2.8.12

Lavori dell'estate - Il progetto supersegreto!



Questi qua sopra sono gli studi per una cosa che sto scrivendo proprio in questi giorni.
Sono studi approvati, per una sceneggiatura approvata, per una serie da edicola.

Ok, l'ho detto. Da edicola. Non posso dare ulteriori dettagli che ancora è troppo presto ma dico subito che non sarà un bonellide e andrà, in prima battuta, su rivista.
E la disegnerà tutta Fabrizio Galliccia, co-creatore con me della serie. Sono tipo dieci anni che volevamo raccontare qualcosa insieme e finalmente ci stiamo riuscendo.Si tratta di una serie "in corso", quindi le indicazioni dell'editore sono che per ora si va avanti finché dura (o meglio, finché non arriviamo a raccontare il finale che abbiamo in testa con Fabrizio, ma sarà comunque una roba lunga), la storia sarà di ambientazione fantascientifica (sì, lo so: "la fantascienza in Italia è un genere minore..." etc, etc... ma anche: "chi se ne frega").

Una fantascienza mesopotamica steampunk ma senza vapore e con tanta elettricità, valvole, fusibili e elio ionizzato e rivetti e scafandri-esoscheletri da combattimento che sparano scariche come le bobbine di Tesla e  lo scontro tra due mondi e il nostro eroe che salta di tetto in tetto e fa fuori lo scafandro con un solo colpo ben piazzato! Fuck yeah!

E' il progetto più a lunga gittata che abbia mai impostato. E per un mercato completamente nuovo. La cosa mi diverte da matti. E mi metta un po' d'ansia. Con stati alternati di ansia-divertimento-ansia-divertimento che mi movimentano l'estate.

Appena ho possibilità, posto altra roba.

PS: ingranditevi le immagini che meritano. I disegni sono ovviamente di Fabrizio, i colori della "irrintracciabile sul web" Sabrina Ariganello e de "l'autore genio del Professor Caspita e di mille altre cose bellissime" Lorenzo De Felici.

6 commenti:

  1. Quindi avremo Masi, Galliccia, Ariganello e De Felici su una roba di fantascienza?
    Ok, son commossa.
    Vi aspetto.

    RispondiElimina
  2. Con calma, con calma... :P

    E spero davvero che sia Lorenzo che Sabrina ci possano dare ancora una mano. Però ancora non sappiamo se riusciremo ad avere il colore o solo il B/N.

    Fa' fumetti è una faticata! :D

    RispondiElimina
  3. Mannaccia! Manca il vapore, ma mi piace lo stesso! :P
    Sarà pubblicata su una rivista? Ho capito bene? E il colore non è assicurato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai, un po' di vapore ce lo mettiamo. Ma poco, eh!

      Per il colore, è molto probabile di no. Rivista invece confermata ;)

      Elimina
    2. Uff! Far diventare in bianco e nero un'opera pensata a colori è una cosa bruttissima! D:
      Vabbè, speriamo bene. :P

      Elimina
    3. E chi ha detto che era pensata a colori? Era un'ipotesi di come tante altre che stiamo valutando. In queste cose è sempre un gran casino riuscire a incastrare tutto. Non ti preoccupare, non sarà bruttissima... o almeno, noi ci proviamo a farla bene! :P

      Elimina